LA VITA E LA MORTE

Ho trovato questo pensiero su un gruppo di facebook, e credo che sia strettamente collegato a quello che cerchiamo di fare praticando lo iaido.

E con questo auguro buone vacanze a tutti,
Claudio

————————————————————————-

Se fai una bella lista,
ti sorprenderà vedere quante paure hai,
eppure sei ancora vivo!
Ci sono infezioni da tutte le parti,
malattie, pericoli, rapimenti, terroristi…
e la vita è breve.
Alla fine arriva la morte,
che non si può evitare,
e la tua vita diventa buia.
Lascia andare la paura.
Hai acquistato questa paura
nella tua infanzia, inconsciamente.
Adesso, coscientemente
lasciala andare e sii maturo.
Allora la vita può diventare una luce
che continua a rafforzarsi mentre Tu continui a crescere.
Claudio C.

Share This:

Lascia un commento